10 ottimi modi per risparmiare sulla bolletta della luce

10 ottimi modi per risparmiare sulla bolletta della luce

Sii “brillante”! Metti in pratica questi ottimi e utilissimi consigli per risparmiare sulla bolletta della luce. Le lampadine a risparmio energetico hanno rivoluzionato l’illuminazione, ma ci sono molti altri modi semplici per ridurre i costi dell’illuminazione.

Riduci i watt

Una stanza troppo illuminata non solo spreca energia, ma può anche farti ricordare luoghi illuminati per scopi funzionali, come fabbriche e uffici. Scegli le lampadine la cui potenza sia idonea allo scopo della stanza o all’atmosfera che vorresti creare.

Evita i raccordi multipli

Non lasciarti ingannare dall’idea che puoi scambiare una singola luce a incandescenza per più luci con lampadine a basso wattaggio e uscire di fronte. Quasi certamente non sarà così. Più luci hai, più potenza usi.

Utilizza più interruttori

Se devi illuminare un grande spazio open space, è buona norma inserire più interruttori per coprire le diverse aree della stanza. In questo modo puoi limitare l’utilizzo dell’illuminazione a specifiche aree.

Utilizza i comparatori di tariffe

A parità di consumo il costo dell’utenza può cambiare. Forse esiste sul mercato un gestore che può farti pagare di meno a parità di energia utilizzata. Servizi come Chetariffa.it sono utilissimi al riguardo

Usa le lampade invede delle plafoniere

Una lampada elettrica ti darà molta luce a un costo inferiore rispetto a una plafoniera. Può anche migliorare l’atmosfera di una stanza o, se necessario, fornire luce focalizzata per compiti come il cucito.

Installa i rilevatori di movimento

Quando si installa l’illuminazione di sicurezza all’esterno, assicurarsi che le luci abbiano sensori di movimento o timer incorporati in modo che funzionino solo quando necessario.

Utilizza l’energia solare

Dove possibile illumina l’esterno della tua abitazione con lampade dotate di batterie che immagazzinano energia dal sole. Puoi pensare di investire nel fotovoltaico per ammortizzare i costi dell’energia.

Mantieni le luci pulite

Una lampadina polverosa o un paralume sporco possono ostruire la metà della luce. Ciò potrebbe portarti ad accendere più luci di quante siano in realtà necessarie.

Organizza in modo ottimale la distribuzione delle stanze della tua abitazione

Ogni singola stanza ha un momento particolare in cui viene principalmente utilizzata. Posiziona a nord o nord-est le stanze che credi di utilizzare maggiormente durante il giorno in modo da raccogliere più luce naturale possibile

Spegni le luci

Spegni le luci e gli elettrodomestici quando non servono. Questo consiglio può forse sembrare vecchio o banale ma è ancora la voce più importante negli sprechi. Purtroppo capita molto spesso di lasciare luci o la tv accesa quando si esce di casa e ciò rappresenta sempre una voce di costo importante